Le antichità di Ercolano esposte

5.800,00 €
COD
AR1588
Codice: AR1588
Titolo: Le antichità di Ercolano esposte
Sottotitolo: Le pitture antiche d'Ercolano e contorni incise con qualche spiegazione; De' bronzi di Ercolano e contorni incisi con qualche spiegazione. Tomo I Busti - Tomo II Statue
Editore: Regia Stamperia
Luogo Edizione: Napoli
Anno di Pubblicazione: 1757 - 1771
Formato: In folio
Legatura: Piena pergamena, tasselli in pelle al dorso con titolo e fregi in oro
Numero Pagine: 5 cc. nn. + 279 + 4 cc. nn.; 339; 339; 368; 280 + 32; 423
Volumi: Sei volumi
Illustrazioni: Frontespizio al I vol. illustrato, vignetta ai frontespizi, ritratto del Re a piena pagina, tavola del Golfo di Napoli a doppia pagina, tavole fuori testo, testatine, finalini e capilettera
Particolari: Tagli decorati. Frontespizi in rosso e nero. Prima edizione
Difetti: Strappetto al dorso del II vol.
Nota: Nel 1755 Carlo nominò quindici sapienti di una nuova Accademia Ercolanese per studiare i manufatti e pubblicare i risultati degli scavi archeologici del sito di Ercolano. Il comitato coinvolse venticinque artisti di spicco per preparare disegni e incisioni sui reperti, tra cui Giovanni Elia Morghen, Carlo Nolli, Luigi Vanvitelli Giovanni Battista Casanova. La pubblicazione, che ebbe grande risonanza, non fu messa in vendita
Lingua: Italiano
Nuovo / Usato: Usato
Prezzo €: 5,800.00